Ambito nutrizionale

Ambito Nutrizionale

benessere dell'organismo
Nel corso degli anni la Dott.ssa Dedova ha approfondito le proprie conoscenze scientifiche nel campo della nutrizione, attraverso la frequentazione di corsi e l’acquisizione di Master, avendo preso coscienza dell’intima relazione che lega l’alimentazione allo stato di salute. Inoltre particolare attenzione ha dedicato alla natura chimica e al ruolo metabolico dei cibi nel mantenimento di uno stato di benessere dell'organismo, e quali sono le condizioni di squilibrio che vengono poste in essere assumendo determinati cibi a scapito di altri, potenzialmente dannosi. Il ruolo centrale dell’impostazione personalizzata di un sano regime alimentare viene curato dalla dottoressa attraverso l’utilizzo di sofisticati test: i principali sono il TIAMI 180, (reazioni avverse a 180 alimenti testate attraverso l’utilizzo di anticorpi IgG) il test INTEST FLORA +, (reattività immunomediata verso frazioni microbiche e Disbiosi Intestinale), il CARDIO AGING (analisi Lipodomica degli acidi grassi di membrana). Il test NUTRIGEN (test del dna-nutrigenetica e nutrigenomica, studio della genetica legata all'alimentazione il metabolismo dei lipidi, il metabolismo dei carboidrati, il metabolismo della vit. D e numerose altre indicazioni).

Questi test vengono analizzati dalla SPIRE, uno dei più attrezzati laboratori d’Italia, con sede a Reggio Emilia, poiché sono pochissimi i centri attrezzati per approfondimenti clinici di tale natura. L'approccio al paziente implica, per una acquisizione a 360° sia dell’assetto metabolico sia delle eventuali patologie in atto, un’approfondita disamina dei dati clinici e dei risultati di alcuni parametri, come quelli sopra accennati, che le più recenti ricerche scientifiche oggi giudicano focali. Questo permette di ottenere un quadro che si approssima il più possibile alla condizione specifica del paziente.
E' frequente che chi si approccia alle cure di un professionista sia affetto da sovrappeso, una condizione che si manifesta per ragioni non solamente legate ad un eccesso di assunzione calorica.

Terapie personalizzate

Il recupero dell'adeguato peso corporeo è un obbiettivo da raggiungere nell’ottica di una correzione di eventuali patologie e disfunzioni, poiché le linee guida alimentari mirano all’ottenimento dello stato di salute e benessere del paziente.
In ogni caso, l’intervento correttivo sul paziente, che passa attraverso un accurato riesame dell’alimentazione, può e deve essere un processo graduale e guidato, rispettoso dei tempi fisiologici e della natura stessa dei problemi da correggere.

In alcuni casi, al fine di coadiuvare il regime alimentare nell’eliminazione di corposi accumuli di adipe localizzato, la dottoressa ha acquisito un macchinario, in grado di effettuare la Crio-Elettro-Lipolisi a ciclo termico. Si tratta di un apparecchio elettro-medicale, che può essere gestito solo da personale medico. Raffredda in modo selettivo il tessuto adiposo al fine di distruggerne le cellule, senza danneggiare i tessuti circostanti (derma, muscoli, vasi sanguigni, etc.). La temperatura scende nel tessuto interessato a -10° creando la lipolisi, e le correnti specifiche elettrostimolanti producono un effetto drenantetonificante.
Il suo utilizzo non ha uno scopo meramente estetico, ma mira ad eliminare gli accumuli di grasso, allocati in specifici distretti corporei, che l'organismo smaltisce con maggior lentezza.

Il grasso è un tessuto pro-infiammatorio, corresponsabile di numerose patologie, ed il suo accumulo eccessivo, protratto nel tempo, può accentuare e addirittura innescare seri problemi. L'effetto più marcato lo esercita sul sistema immunitario, rilasciando composti chimici che rendono meno efficiente il sistema.

Richiedi maggiori informazioni

Dove siamo

Torna su